RENDERING 3D STILL LIFE

Lo still life è una tecnica di rendering 3D che richiede grandissima precisione e attenzione al dettaglio, per questo noi la studiamo da anni, attingendo direttamente dall’esperienza maturata nella fotografia tradizionale. La gestione del set, l’utilizzo delle luci, la scelta delle inquadrature, sono tutti elementi del nostro background e del bagaglio tecnico che abbiamo portato nel rendering 3D.

Diamo molta importanza alla scelta e allo studio dei materiali, un aspetto importante per poter realizzare un buon rendering fotorealistico: puntiamo sempre a raggiungere un realismo estremo, per fornire immagini pari o superiori alle fotografie classiche.

La transizione dalla fotografia al rendering ha arricchito le possibilità di espressione artistica, permettendo di creare immagini virtuali impossibili da realizzare nella realtà. Possiamo ritrarre un oggetto sezionato, esploso o in trasparenza per mostrarne l’interno, ricostruendo alla perfezione i materiali veri: le possibilità sono veramente infinite e questo permette di trovare sempre la soluzione migliore per poter realizzare immagini still life di grande impatto, valorizzando al meglio i prodotti.

Partendo da un modello 3D si può visualizzare il prodotto in combinazioni infinite di materiali, condizioni o ambientazioni, senza avere ancora realizzato il prototipo fisico. Il rendering 3D permette di fotografare virtualmente il prodotto e valutarne tutte le possibili varianti in fase di produzione. Questo è uno dei tanti vantaggi per cui oggi moltissime aziende adottano il rendering 3D come strumento sostitutivo della fotografia tradizionale. E’ estremamente versatile e si applica praticamente ad ogni settore produttivo: automotive, architettura, industriale, farmaceutico, cosmetico e moltissimi altri.

 

Follow us on Instagram